Il Fondo di solidarietà rurale
"Bäuerlicher Notstandsfonds" ha ricevuto il marchio "Donazioni sicure".
Ulteriori informazioni trova sul sito www.spenden.bz.it

Storia

Sviluppo del Fondo di solidatietà rurale "Bäuerlicher Notstandsfonds"

Marzo 1990 Fondata su iniziaziva dell'Unione Agricoltori e delle assocciazione contadine: definizione "Notstandsvereinigung der Südtiroler Bauern"
Maggio 1990 Prima Assemblea generale
Giugno 1990

Iscritta nel registro delle persone giuridiche presso il Tribunale di Bolzano

Novembre 1990     Prima seduta del comitato esecutico
Ottobre 1994 Iscrizione nel registro provinciale delle organizzazioni di volontariato


 

Inizio ricerca mezzi finanziari

 

  

Novembre

1995

Azione "Bisognosi nel nostro paese ..... Aiuta anche tu!"

Bäuerlicher Notstandsfonds, „Dolomiten“ quotidiani, Rai Sender Bozen, Raiffeisen, Banca Popolare, Cassa di Risparmio, Despar Eurospar, Athesia.
 

Dicembre 2009

Il Fondo di solidarietá rurale aderisce al sistema di garanzia "Donazioni sicure".
Questa certificazione assicura la credibilita dell'organizzazione benefica.


 

Sviluppo dei progetti curati dal "Bäuerlicher Notstandsfonds"

1995 Noleggio di un prefabbricato in legno

 

In seguito a un incendio o a una calamitá naturale, spesso sono necessari onerosi interventi di ricostruzione dell'abitazione, degli stabili aziendali o altre urgenti opere di risanamento. Durante l'esecuzione di questi lavori, alle famiglie colpite viene messo a disposizione uno dei due fabbricati in legno Rubner, affinché possano continuare a vivere nei pressi dei loro allevamenti e vigilare sulle normali attivitá della loro azienda agricola.
 



 


1998 Coordinamento e consulenza
Persone delegate del Fondo di solidarietá rurale, accompagnano le persone nelle progettazione e ricostruzione della casa d'abitazione o dell'edificio agricolo

 

2000 Variazione dello statuto

Variazione della definizione a "Bäuerlicher Notstandsfonds". Aiuti finanziari anche a famiglie non rurali, abitanti in Alto Adige.

2000 Certificati di deposito "Bäuerlicher Notstandsfonds - Aiutare le persone"
Ethical Banking é un progetto promosso dalla Cassa Rurale di Bolzano e da altre Casse Raiffeisen dell'Alto Adige, che offre ai risparmiatori la possibilitá d'investire il proprio denaro in certificati di deposito vincolati a iniziative benefiche. Non operando a scopo di lucro, ma solo con l'obiettivo della copertura dei costi, tra le altre cose, rende possibile la concessione di mutui a tasso agevolato a famiglie di giovani agricoltori, in tutti i casi in cui la loro esistenza sia messa a repentaglio da una grave schiagura.


2007 „Donare il futuro": la formazione quale opportunitá per il futuro

Spesso, le famiglie colpite da sciagure non hanno i mezzi per assicurare il percorso scolastico dei propri figli. Con il progetto "Donare il futuro", il Fondo di solidarietá rurale sostiene la formazione di questi ragazzi.

 

 

 

(Foto Hermann Maria Gasser)